PLAN DI MONTECAMPIONE (BS).

 percorso3D: https://bit.ly/34O9Mk9 – fotohttps://bit.ly/3BwnNiFwinter – E’ un’importante stazione sciistica e anche famosa tappa del Giro d’Italia; qui si possono fare belle escursioni panoramiche. Vista la scarsa presenza di neve si parcheggia vicino al laghetto situato all’inizio di Montecampione (1150 m/slm) e ci si incammina verso la partenza della seggiovia di Cornirolo dove si prende sulla dx una pista sterrata (senza neve) in direzione ovest e dopo un centinaio di metri bisogna evitare di imboccare la sterrata stradina sulla sx che diventa un duro “vertical”. Si continua sulla pista che più avanti svolta comunque a sx e raggiunge il bel dosso Fodestal con una grande baita e piccolo baitel dei cacciatori (1340 m/slm). Salendo sulla traccia verso sud-est per un centinaio di metri di dislivello si incontra la prima palina con segnaletica. Qui conviene non proseguire diritti verso l’arrivo della seggiovia perché si è poi costretti ad attraversare la pista di sci che è in funzione e allora si svolta a dx raggiungendo Pozza di Fontanasesa (1550 m/slm). Continuando verso est si sale sulla dorsale che va alla Colma di Marucolo (1857 m/slm) riconoscibile da lontano per la presenza di un grande traliccio con diversi ripetitori di frequenze radio; qui si ha un  ottimo panorama sulle montagne orobiche. Con vari saliscendi si continua sulla larga dorsale che passa per il dosso di Monte Campione, Piano delle Camere, Dosso Rotondo (1820 m/slm) e arriva alla Sella di Baccinale (1768 m/slm). In pratica tutta questa zona è il cuore della skiarea di Montecampione (quando c’è la neve ci sono 30 km di piste con 11 impianti di risalita). Scendendo verso sx si raggiunge Plan di Montecampione dove termina la strada che è diventata famosa per la tappa del Giro d’Italia; qui c’è una grande statua dedicata al mitico Marco Pantani. Percorrendo gli oltre 8 chilometri di questa strada si ritorna al punto di partenza (lungo la discesa conviene fare un tappa ristoratrice alla Baita dello Sciatore). Percorso (E) di circa 20 chilometri – dislivello positivo 950 metri – gpx(SeteTRAK): https://bit.ly/3oRUbqK  “bergheil” buonC@mino

Un commento su “PLAN DI MONTECAMPIONE (BS).”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.