MONTE COMBOLO (SO).

 percorso 3Dhttps://bit.ly/2Em1vqCfotohttps://bit.ly/2ZT2fLs summer –  Questa è la cima più importante e panoramica alle spalle di Teglio. Si lascia l’auto nei pressi della Baita del Sole di Prato Valentino (1680 m/slm) e ci si incammina sulla strada sterrata che parte ad est del ristorante. Seguendo questo percorso si passa a lato del piccolo laghetto artificiale (2000 m/slm) creato per l’innevamento delle piste di sci poi, arrivati in località Saline, si continua a sx sulla sterrata che arriva in prossimità della stazione della seggiovia (2200 m/slm). Continuando su una stradina più stretta si raggiunge una grande rete di protezione (2300 m/slm), qui passa il sentiero (Sentiero Italia) che fa un lungo traverso sotto il Monte Brione e il Monte Calighè. A quota 2350 m/slm, in prossimità del monumento degli Alpini, si devia a sx verso il Passo della Combolina (2550 m/slm); subito dopo questo passo ha inizio una traccia che facendo un traverso sulla dx porta alla cima del Monte Combolo (2901 m/slm). Verso quota 2700 m/slm bisogna fare attenzione perché il terreno è un po’ instabile, ci sono anche dei tratti messi in sicurezza con le catene. La parte finale della salita si effettua sulla dorsale completamente sassosa ma non difficile. Da questa cima, che si trova sopra il Lagh dal Mat e la Val Fontana, si ammirano favolosi panorami alpini. La discesa avviene sullo stesso itinerario però, circa a quota 2800 m/slm, si potrebbe prendere il sentiero sulla sx che scende al Passo Meden per poi passare al Monumento degli Alpini e raggiungere Prato Valentino. Percorso (EE) di circa 18 chilometri – dislivello positivo 1250 metri – no fontane – cartografia SETEmap – gpx(setetrak): https://bit.ly/3DuI2x3 – “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.