DOSSO BELLO (CO),

  percorso 3D:  https://bit.ly/2EnZ9Fi foto:   https://bit.ly/2A26erWwinter – Una bella meta che sta alle spalle di Gravedona tra la valle del Liro e la valle del Torrente Ronzone. A Gravedona si sale a Dosso del Liro e a Crosanico (824 m/slm) dove si parcheggia la macchina; qui si prende la prima sterrata sulla dx. Dopo un paio di tornanti si imbocca un sentiero poco frequentato e senza segnavia che sale a Sortaiolo per poi arrivare all’Alpeggio di Piaghedo e subito dopo al Monte Piaghedo (1454 m/slm). Lungo la salita, passando per piccoli alpeggi, si ha sempre un’ottima vista sul Lago di Como e le belle montagne circostanti. Continuando sul percorso, che è quasi sempre in corrispondenza della dorsale, si raggiunge Cimetta dell’Acqua (1689 m/slm); qui la salita si fa un po’ piu ripida e si raggiunge i 1979 m/slm di Dosso Bello. Se le condizioni della neve e del terreno lo permettono si può salire gli ultimi 200 metri di dislivello che permettono di raggiungere Motto Rotondo/Cima degli Orsi (2245 m/slm). Il ritorno avviene sullo stesso itinerario. E’ meglio non fare questa escursione nel periodo estivo. Percorso (E) di 12 chilometri – Dislivello positivo 1285 metri – gpx:  – “bergheil” buonc@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.