LAGO EMET, RIFUGIO BERTACCHI e LAGO NERO (SO).

    summer –foto:https://bit.ly/2Ks8H1p videotraccia:https://www.relive.cc/view/vXOnKAn1e56 Questo è un percorso che si sviluppa in Valle Spluga (Valle dei Giust) con partenza dalla località Stuetta situata all’inizio del Lago di Monte Spluga (1910 m/slm). Inizialmente si segue la strada sterrata che sale in direzione Est con le indicazioni per Rifugio Bertacchi e Lago Emet. Circa a quota 2100 m/slm si lascia la sterrata devia a sx verso una cava ma proseguendo poi sul sentiero di dx. Dopo aver fatto un traverso a forma di semicerchio si raggiunge quota 2150 m/slm da dove si comincia ad ammirare il panorama sul Lago Emet e il Rifugio Bertacchi. Il rifugio si trova su un dosso panoramico (2169 m/slm); qui conviene fare almeno una breve sosta per avere ottime informazioni. Nelle vicinanze c’è il Lago Emet, grande lago alpino (2145 m/slm) che raccoglie le acque di piccoli ruscelli che scendono dai monti. Da questo alpeggio si sale al Passo Niemet (2294 m/slm) sul confine con la Svizzera. Ripercorrendo l’ultima tratto della salita si devia verso la cava dove, a quota 2100 m/slm, parte il sentiero che porta al Lago Nero (2310 m/slm) superando la dorsale posta sotto il Monte Spadolazzo. Superato il lato occidentale dello specchio d’acqua inizia il percorso che scende velocemente al Lago di Monte Spluga e consente di raggiungere la piccola e vivace omonima località. Costeggiando la riva orientale del lago artificiale si raggiunge il punto di partenza. Percorso (EE) di circa 20 chilometri – dislivello positivo 850 metri – “bergheil” – buonC@mmino  gpx(setetrak)https://bit.ly/3nQq8OHpercorsointerattivo:https://www.relive.cc/view/vXOnKAn1e56/explore  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *