RIFUGIO BIETTI BUZZI (LC).

percorso 3D: https://bit.ly/2SMeSVO – foto: https://bit.ly/2r6sQCsspring Questa è un’escursione in zona Grigne a nord del Sasso Cavallo. Si deve arrivare a Varenna e salire ad Esino e poi all’Alpe Cainallo; si parcheggia l’auto negli ampi parcheggi a pagamento (1200 m/slm). Continuando a piedi sulla strada si arriva fino all’ultimo parcheggio a quota 1400 m/slm: Vò di Moncodeno; qui iniziano i tre principali sentieri: 23 – 24 -25. Si lascia sulla dx la deviazione del 23 e a sx quella del 25 che porta al Rifugio Bogani. Percorrendo il sentiero 24 si giunge ad una bella chiesetta e poi alla splendida Porta di Prada (1630 m/slm) che è un enorme buco nella roccia. Queste montagne sono, come dicono anche le indicazioni che si leggono lungo il cammino, di tipo carsico; nella zona della Porta di Prada sono ben visibili anche dei fossili. Facendo dei continui sali/scendi si arriva sotto lo Zucco dei Lares (1650 m/slm), che è una altro bel punto panoramico. Passando sotto la Cima di Piancaforma si raggiunge in poco tempo il Rifugio Bietti Buzzi (1719 m/slm) posto in un punto dove confluiscono e partono diversi itinerari escursionistici e alpinistici. Per il ritorno si segue lo stesso itinerario. Percorso (EE) di circa 14 chilometri – Dislivello positivo 780 metri – gpx(setetrak): https://bit.ly/3hXToRq – “bergheil” buonC@mmino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *