RIFUGIO ARIAAL (LC)

 percorso3Dhttps://bit.ly/3Eiubv3foto: https://bit.ly/3ruJxHDspring – Tra Val Varrone e Val Marcia, di fronte a Premana, c’è il Rifugio Ariaal; molto accogliente e con ottima cucina, anche punto di transito per belle escursioni, facile da raggiungere sia a piedi che in bici. Si parte dal grande parcheggio (765 m/slm) della zona industriale di Giabbio ai piedi delle abitazioni di Premana e superato il ponte romanico che oltrepassa le acque del Torrente Varrone si prospettano 2 percorsi: a sx quello della strada sterrata VASP oppure a dx (molto bello) quello della mulattiera che è anche un tratto del percorso “Giir di Mont”. Salendo da quest’ultimo si passa per i piccoli alpeggi di Porsciil, Zuch, Dalben attraversando in alcune occasioni anche la VASP; a quota 1330 m/slm si sbuca nell’Alpe Ariale dove si trova il Rifugio Ariaal. Continuando sempre su sentiero si raggiunge l’alpeggio di Chiarino (1580 m/slm), qui si abbandona il  Giir di Mont e si prende il percorso per Piz Alben (Cima di Chiarino) da dove svetta (1867 m/slm) la grande croce di metallo. Ottimi panorami con anche un bellssimo primo piano orobico sulle cime che stanno tra il Monte Legnoncino e il Pizzo Tre Signori. Essendoci ancora neve sul versante poco solivo non si riesce a proseguire sulla traccia che permetterebbe di scendere a Cantoon di Lares, Giargiool di Menuu e all’Alpe Chiarino quindi ci si ritorna dallo stesso percorso della salita e poi è bello scendere al Rifugio, per una buona sosta ristoratrice, percorrendo la strada sterrata che, facendo un percorso più lungo della salita, permette poi di raggiungere il punto di partenza. Percorso (E) di circa 15 chilometri – dislivello positivo 1110 metri – alcune fontane negli alpeggi – gpx(seteTRAK): https://bit.ly/3uMlA0M  “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.