LAGO di ACQUAFRAGGIA (SO).

 percorso 3Dhttps://bit.ly/3cUnqTP –  fotohttps://bit.ly/3zEwc1Q summer – Una bella escursione in Val Bregaglia che sale al Lago dell’Acquafraggia da cui escono le acque che formano l’omonima cascata a Borgonuovo di Piuro. Ci si incammina sulla VASP che inizia in località Ponteggia nel Comune di Villa di Chiavenna a quota 600 m/slm e dopo quasi 5 chilometri si passa sopra il magnifico borgo di Savogno (928m/slm). Mantenendosi sul lato orografico sx della valle si prosegue su un sentiero scalinato che fiancheggia le acque del torrente che scende dal lago. Si passa per gli alpeggi di Sant’Antonio e Prati poi, ad Alpiggia, si attraversa il torrente Fraggia e si continua sul lato opposto della vallata fino ai 1809 m/slm del Alpe di Ponciagna; anche qui sono presenti le caratteristiche baite in sasso con tetti in “pioda”. Continuando sull’ultimo tratto un po’ più ripido si raggiunge la bocchetta che immette al grande Lago dell’Acquafraggia (2043 m/slm). Poco sopra, alla sua sx, c’è il bellissimo laghetto di Piangesca con le sue acque fresche e cristalline. Tornati all’Alpe Ponciagna si abbandona il percorso fatto in salita e si devia a dx perdendo un po’ quota per poi risalire un centinaio di metri di dislivello. Transitati per  Serigno si fà un lungo traverso al termine del quale inizia la discesa verso l’Alpe Corbia (1546 m/slm). Su un sentiero più bello si continua a scendere raggiungendo lo splendido alpeggio di Dasile (1032 m/slm) dove, in prossimità della croce che si trova ai margini della parte bassa dei prati, inizia il tratto a gradini che porta alla perla della Val Bregaglia: “Savogno”. Poco sopra l’antica Chiesa e il vicino Oratorio si riprende il tratto fatto all’inizio dell’escursione ritornando  così a Ponteggia. E’ possibile  raggiungere Savogno con l’auto munendosi di permesso giornaliero che si acquista on-line sul sito del Comune di Piuro. Percorso (E) di circa 26 chilometri – Dislivello positivo 1750 metri – Diverse fontane – cartografia SeteMAP –  gpx(setetrak): https://bit.ly/3zJ6clZ  –  “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.