VAL VARADEGA (BS).

  summer foto:https://bit.ly/2AXecFM –videotraccia:https://www.relive.cc/view/vmqXBK9gyLO–  Appena oltrepassato il Passo del Mortirolo, ed entrati in terra Camuna, si incontra la Val Varadega che sta tra la Cima Seroti, i Monti Serottini, Cima Grom, il Monte Resverde e la cima Varadega. Dopo il passo, sulla discesa che porta a Monno, si prende a sx in direzione della Val Varadega. Parcheggiata l’auto si inizia a percorre una storica strada militare che in circa 7-8 km ci porta alle trincee e gallerie di sommità del Monte Varadega. Il percorso, facente parte della Linea Cadorna, inizia a 1950 m/slm e sale con pendenza costante fino ai 2200 m/slm poi, dopo un piccolo pianoro, prosegue ancora in salita e giunti a quota 2400 m/slm diventa sentiero. L’ultimo tratto che porta al Monte Varadega (2635 m/slm) sale più ripido però senza particolari difficoltà. La parte finale entra in una cortissima galleria che permette di affacciarsi, attraverso un’apertura, sulla zona di Grosotto e Grosio. Il ritorno avviene sullo stesso itinerario. Percorso (E) di circa 16 chilometri – “bergheil” buonC@mmino  –gpx:https://bit.ly/3DiLREHpercorsointerattivo:https://www.relive.cc/view/vmqXBK9gyLO/explore  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *