VAL BRANDET (BS) – summer

percorso 3D: https://bit.ly/35Q2dUG – foto: http://bit.ly/2FKTk5I – Escursione al Lago Picol. Oltrepassata Aprica in direzione di Edolo, dopo una decina di minuti si trova sulla dx la deviazione per Sant’Antonio dove si parcheggia l’auto in un parcheggio a pagamento a quota 1130 m/slm. Poco avanti, oltrepassato il ponte sul torrente il percorso si divide, quello di dx porta in Val Campovecchio mentre, tenendo la sx si prende la VASP (strada bianca) che percorre la Val Brandet. Dopo una breve e ripida salita si entra nel bel fondo valle che arriva fino all’Alpe Cavazza (1450 m/slm), poi si prende il sentiero di dx che costeggia il torrente e che porta alla quota di 2400 m/slm del Lago di Picol; un bacino naturale molto ampio all’interno di un anfiteatro di molte cime rocciose. Da qui parte il sentiero Belfiorida che taglia con alcuni brevi passaggi esposti, mantenendosi in quota, tutta la sponda orografica sx della valle. Purtroppo, a causa della segnaletica mancante, NON si è trovata l’indicazione delle bocchette in prossimità dei Monti Sessa e di Forame che permettono di passare nella vallata di Campovecchio e tornare a Sant’Antonio. Restando quindi sempre sulla stessa sponda si raggiunge il Rifugio di Brandet poco lontano dal punto di partenza. “bergheil” buonC@ammino – 21 km – dislivello positivo 1600 metri – differenza altimetrica 1300 metri. “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.