SISTEMA FERROVIARIO in tilt

“SISTEMA FERROVIARIO” in tilt a causa di neve e gelo; la colpa non è di BURIAN ma di RFI, TRENITALIA, TRENORD nelle persone dei loro Amministratori Delegati e Politici. Hanno speso miliardi per infrastrutture come l’alta velocità ma non hanno dotato la rete di scambi con sistemi antighiaccio; aggiungiamo poi che la sicurezza lascia a desiderare, basti vedere gli ultimi episodi e i continui guasti ai treni. Qualcuno mi spieghi come mai se fai un incidente stradale con feriti ti tolgono (giustamente) la patente e questi AD e Politici dei Trasporti non vengono rimossi dai loro incarichi.
Le ferrovie, in questi frangenti, dovrebbero garantire la mobilità e invece per oggi è già stata annunciata la soppressione di molti treni!

Tornando al freddo e alla neve forse sarebbe sufficiente prendere consigli dalla vicina Svizzera dove il BERNINAEXSPRESS (Trenino Rosso), partendo da Tirano, raggiunge Sant Moritz valicando il Passo del Bernina (quota 2300 m(slm) con tormenta, neve e ghiaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.