ALPE COLINA – SASSO BIANCO (SO) – summer

foto:  https://bit.ly/2x5QoLj – Una facile escursione nelle vicinanze di Sondrio, da fare possibilmente al mattino. In auto, dopo essersi muniti di permesso presso il bar di Postalesio, si sale verso le omonime Piramidi e si prosegue fino alla sbarra posta prima dell’Alpeggio di Colina (1800 m/slm). Da qui, seguendo la pista sterrata, si prosegue lasciando sulla dx le belle baite in sasso di Colina e si arriva al piccolo lago a quota 2080 m/slm. Si sale ancora sino al termine di questa VASP (2250 m/slm) dove ci sono 4 grandi cisterne in acciaio per l’acqua. Facendo un po’ di attenzione si troveranno 2 grandi “ometti” posti all’inizio dello stretto sentiero che puntando verso nord-est porta alla “Colma di Zana” (2411 m/slm) che si affaccia sulla Val Torreggio. Sulla destra della palina della segnaletiche svetta la roccia bianca che da il nome alla cima Sasso Bianco (2490 m/slm), bellissimo punto panoramico sulle Orobie e sulla Valmalenco. Per il ritorno si segue l’ultimo tratto della salita fino alle cisterne dell’acqua poi si può accorciare il percorso scendendo diritti lungo i pascoli. percorso di circa 8,5 km di cui 5 per la salita e 3,5 per la discesa – dislivello altimetrico 690 metri – “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.