SALITA AL RIFUGIO PRUDENZINI (BS),

percorso 3D: https://bit.ly/2Z0SKX8 – foto: https://bit.ly/2Z1111e summerSi deve raggiungere in auto Cedegolo e imboccata la strada che sale in Val Salarno si raggiunge il Rifugio Stella Alpina in località Fabrezza a 1450 m/slm. Qui ci si incammmina su una stradina sterrata che si sale fino alla piana torbosa di Macesso (1950 m/slm) e poi con un’ulteriore strappo si raggiunge il Lago Salarno (2070 m/slm), un grande bacino idroelettrico alle cui spalle si trova il Lago Dosazzo (2090 m/slm). Continuando sul sentiero si raggiunge il Rifugio Prudenzini (2230 m/slm), gestito ottimamente, che è il punto di appoggio per le varie “vie” presenti in questa zona del Parco dell’Adamello. Poco oltre il rifugio, dopo aver attraversato il ponticello in legno, si prende il Sentiero N.1 (Alta Via dell’Adamello/Sentiero Italia) che andando in direzione sud-est sale al Passo Poia (2950 m/slm).  Il ritorno a valle avviene sulla stesso percorso, bisogna ricordarsi di fare una sosta appetitosa al Rifugio Prudenzini. Percorso (E) di circa 21 chilometri – dislivello positivo 1220 –  fontana presso rifugio – “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.