RIFUGIO BRIOSCHI – GRIGNA SETTENTRIONALE (LC).

 spring foto:https://bit.ly/2JbGeQS videotraccia:https://www.relive.cc/view/veqzX9YpABO  In Valsassina, tra Ballabio e Pasturo e in prossimità del distributore di carburante di Balisio, si imbocca una stretta stradina sterrata da percorrere per circa un chilometro dove poi si lascia l’automobile a quota 750 m/slm.  Qui ci si incammina sulla stradina e in corrispondenza della Chiesetta del Sacro Cuore si svolta a sx (830 m/slm). La destinazione è il Rifugio Brioschi/Grigna Settentrionale (2410 m/slm). Arrivati a 1100 m/slm si prende il sentiero sulla dx che porta all’Alpe Cova (1300 m/slm). Prestando attenzione alle varie segnaletiche si prosegue sul Sentiero N.31 che comincia ad essere un po’ più ripido. Circa a quota 1500 si intercetta il sentiero N.33 che conduce al Bivacco Merlini (2110 m/slm/) e si prosegue poi fino al Rifugio Brioschi che è in prossimità della vetta della Grigna Settentrionale da dove si ha (percorso da fare solo con una speldida giornata) un’ottima vista panoramica. Il ritorno avverrà sullo stesso itinerario. Durante l’inverno questo rifugio, che è sempre aperto, assume un aspetto polare perchè si ricopre totalmente di neve ghiacciata. Percorso (EE) di circa 18 chilometri – dislivello positivo e differenza altimetrica 1670 metri – “bergheil” buonC@mmino –gpx(setetrak):https://bit.ly/3ARDobe percorsointerattivo:https://www.relive.cc/view/veqzX9YpABO/explore 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *