MONTE BORLASCA (SO)

 percorso3Dhttps://bit.ly/3sC569Ifotohttps://bit.ly/3Pxg8qSspring – Questa è un’escursione che parte da una quota molto bassa e quindi è meglio farla in primavera oppure in autunno. Si parcheggia nella parte alta di San Pietro di Samolaco nel piccolo parcheggio situato al termine di Via Ronscione (300 m/slm). Un centinaio di metri prima del parcheggio si imbocca la VASP e la si percorre, tralasciando la ripida scorciatoia che si incontra quasi subito, fino al casello dell’acquedotto che si trova a quota 500 m/slm; subito dopo inizia una mulattiera che passa da Tec (680 m/slm) poi raggiunge in piccolo alpeggio di Pozzuolo (1021 m/slm). Continuando su questo ripido percorso, immerso in fitti boschi di castani faggi e conifere, si arriva al bellissimo borgo di Alpe Borlasca (1470 m/slm). Seguendo i segnavia bianco/rosso del sentiero che va verso Alpe Campo si raggiunge la parte alta dei prati e dopo poco si devia a sx seguendo alcuni ometti in sasso (non c’è una vera traccia) che portano al Monte Borlasca a 1778 m/slm, punto molto panoramico sulla Valchiavenna. Per il ritorno si passa alle baite di Borlasca e si percorre ancora la mulattiera fatta in salita fino ad un piccolo rudere (1400 m/slm) dove parte il comodo sentiero che va all’Alpe delle Capre (1200 m/slm). Nei pressi della fontana, in direzione nord-ovest, parte un sentierino poco evidente che scende verso la Val Bodengo, in alcuni brevi tratti è un po’ devastato; arrivati a Sorboggia (884 m/slm) si imbocca verso dx il sentiero “Mezzacosta delle Lepontine” in direzione di Piazzello. Facendo un lungo traverso e prendendo un po’ di quota su una bellissima scalinata si passa per Motta Sorana (865 m/slm) e per Cappella dei Pighetti fino a Piazzello (600 m/slm)dove ci si immette su una sterrata che supera la valletta del Torrente Gaurga e del Torrente Vendù. Più avanti si confluisce sulla VASP che si era percorsa al mattino arrivando cosi al parcheggio di Ronscione. Percorso (E) di circa 16 chilometri – dislivello positivo di 1520 metri – alcune fortane – gpx(seteTRAK): https://bit.ly/3PmsIsY – “bergheil” buonC@mmino

2 commenti su “MONTE BORLASCA (SO)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.