LAGO TURCHINO “Calosso” (SO) – summer

percorso 3D: https://bit.ly/2X2b6pO foto: https://bit.ly/2NhGzoa – Escursione al Lago Calosso che però viene chiamato Turchino dagli abitanti della Val d’Eita. In auto, raggiunta Grosio, si sale a Fusino (1190 m/slm) dove si acquista il ticket; qui la Val Grosina si divide, a sx si va in Val di Sacco mentre in direzione nord inizia la Val d’Eita. Imboccata questa vallata si sale lungo la stretta strada asfaltata fino ai 1700 m/slm dell’Alpeggio di Eita dove spicca il grande campanile. Parcheggiata l’auto nelle vicinanze del Rifugio Eita si imbocca la ripida stradina che sale sulla dx orografica in direzione del Passo Verva. Arrivati a quota 2020 m/slm, poco prima del Rifugio Falk (chiuso) si passa a fianco di un piccolo laghetto; proseguendo con una pendenza più moderata si arriva alla palina (2165 m/slm) che indica il sentiero che sulla sx che sale al bel Lago Turchino(2300 m/slm) posto ai piedi del Sasso Calosso. Queste acque turchesi sono circondate da una serie di cime sulla sponda occidentale mentre sul lato opposto esce una cascata spumeggiante ricca d’acqua conseguenza del veloce scioglimento delle nevi. Ridiscesi sul sentiero della salita conviene continuare sulla strada sterrata e arrivare al Passo Verva (2301 m/slm) da dove proseguendo si può raggiungere Arnoga. Tornati a Eita suggerisco una sosta ristoratrice al Rifugio.
percorso 12 chilometri – dislivello altrimetrico 780 metri – differenza altimetrica 600 metri – no fontane – “bergheil” buonC@mmino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.