LAGO PUBLINO (SO).

 summer  –foto:https://bit.ly/2OHHMSw  percorso3D:https://www.relive.cc/view/vWqB3d1dzQv  – Escursione al Lago Publino passando sulla scalinata della centrale del lago e sul canale di gronda, il tutto partendo da Caiolo. Si segue la strada che passa per Sant’Antonio  poi a Cantù, prima di Nembro, ci sarebbe un sentiero che entra nella vallata ma è momentaneamente franato, qui si sale a Nembro. Arrivati a San Salvatore (1300 m/slm) si devia verso le località Crocetta e Forno per poi passare sotto la località La Costa. La strada sterrata prosegue ancora e termina all’alpeggio La Piana dove inizia il sentiero che sale fino ai 1850 m m/slm della Centrale del Publino. La si raggiunge facendo un traverso della vallata e passando in alcune corti gallerie; poco sopra la centrale parte la ripida scalinata di oltre 1500 gradini che porta ai piedi del bacino artificiale (2150 m /slm) dove si raccolgono le acque del disgelo delle nevi invernali e delle forti piogge. Nei pressi la diga si trova il Rifugio Caprari da dove parte un sentiero che, con un lungo sali/scendi, porta ai 1830 metri del cosiddetto Canale di Gronda quasi perfettamente pianeggiante. Questo tratto percorre tutto la lato orografico dx della Valle del Livrio fino ad immettersi nel sentiero che scende dal Lago della Casera. Continuando su questo percorso si raggiunge San Salvatore e quindi si ripercorre l’itinerario fatto per la salita tornando a Caiolo. Percorso (EE) di circa 39 chilometri – 1900 metri dislivello positivo – cartografia SeteMAP – “bergheil” buonC@mmino  –gpx(setetrak):https://bit.ly/3wsyyQm  percorsointerattivo:https://www.relive.cc/view/vWqB3d1dzQv/explore 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *